Carnevale di Venezia 2020: a Ca’ Vendramin le 76 aspiranti Marie. L’assessore Mar: “Scelta che guarda alla capacità di comunicare e rappresentare la città”

Spread the love

Con l’inizio ormai prossimo del Carnevale si rinnova uno degli appuntamenti più tradizionali della manifestazione lagunare: la selezione delle dodici Marie che sabato 15 febbraio sfileranno partendo da San Pietro di Castello e percorreranno via Garibaldi e riva degli Schiavoni, in uno scenografico corteo con vestiti d’epoca. L’arrivo è previsto sul palco di piazza San Marco, dove avverrà la presentazione ufficiale al pubblico del Carnevale.

Le selezioni sono in corso a Ca’ Vendramin Calergi: le 76 ragazze, tra cui saranno scelte le future 12 Marie, hanno tra i 18 e i 26 anni e si sono candidate alla selezione organizzata dal quotidiano “Il Gazzettino”. Sono giudicate da 14 esperti che prendono in considerazione, oltre alla bellezza, le conoscenze storiche delle aspiranti, con particolare riferimento alla tradizione delle Marie. Tra i giurati, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, è presente l’assessore al Turismo Paola Mar.

“Si rinnova una tradizione che, da giurata, seguo da cinque anni e che ci porta a scegliere dodici ragazze nell’ambito della città metropolitana”, spiega l’Assessore al Turismo Paola Mar. “È una decisione che prenderemo non guardando solo alla bellezza, come sottolineato in apertura anche dall’organizzatrice Maria Grazia Bortolato, ma anche in base alla capacità di interagire e comunicare. È la novità principale di quest’anno, troveremo dei volti che ricordino e rappresentino Venezia”.

Tra gli altri tecnici in giuria, il direttore artistico del Carnevale di Venezia Massimo Checchetto, il direttore de “Il Gazzettino” Roberto Papetti, il presidente dell’Associazione Piazza San Marco Claudio Vernier, la pluricampionessa di voga alla veneta Gloria Rogliani. Coordinatrice della Festa Maria Grazia Bortolato. Per le 12 Marie scelte si aprono giorni pieni di emozioni che rinnovano la tradizione e rievocano, in chiave moderna, il corteo delle dodici promesse spose, scelte tra le più belle di Venezia, accolte dal Doge in piazza San Marco. La Maria dell’anno, inoltre, sarà probabile protagonista nel 2021 del volo dell’Angelo in piazza San Marco, evento clou del Carnevale di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi